Criceti Dorati cercano casa

Accadono strane cose in quel di Parma.. Una di queste è l’ondata di cessioni di criceti che ci ha coinvolto con l’arrivo dell’estate! Ecco alcuni dei loro musini! Per l’adozione dei criceti Dorati sono richiesti alimentazione e gestione corretta, gabbia di MINIMO 80x50cm di base, colloquio e firma del modulo di adozione.  Per ulteriori informazioni contattare: adozioni@enpaparma.it

ADOTTATO ARTU’!!

Artù, giovane bellissimo micio cerca casa. In poco tempo Artù ha vissuto uno sfratto e due adozioni andate male. Ha molto bisogno di tranquillità e di ritrovare stabilità. Un po’ timoroso, basta un po’ di pazienza e si lascia conquistare. E’ dolcissimo e un gran coccolone. Nonostante la precedente convivenza con altri gatti, non ha dimostrato di gradire la presenza di altri gatti (probabilmente per le condizioni di stressi in cui si è trovato); quindi si predilige un’adozione come unico micio di casa. Artù è castrato, testato fiv/felv negativo e vi aspetta il mercoledì dalle 16 alle 20 oppure al sabato dalle 10 alle 13.

SALVIAMO I MACACHI!! PRESIDIO SABATO 29 GIUGNO ORE 18

ABBIAMO BISOGNO ANCHE DEL TUO AIUTO, PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI, PER SALVARE I MACACHI DALLA TERRIBILE sperimentazione sulla cecità, che avrà inizio in autunno a PARMA.

Ti aspettiamo sabato 29 Giugno dalle ore 18:00 alle 20:00

Salviamo i 6 macachi da questa crudeltà. 

SCRIVI AL RETTORE DELL’UNIVERSITà IL TUO DISAPPUNTO: DOTT. PAOLO ANDREI rettore@unipr.it

Al loro risveglio non capiranno cosa gli è successo. Sentiranno solo tanto dolore. Quando proveranno ad aprire gli occhi, i macachi scopriranno una cosa terribile: saranno ipovedenti. L’Università di Parma in collaborazione con quella di Torino, sono responsabili di una nuova sperimentazione durante la quale 6 macachi verranno operati e resi parzialmente ciechi per studi su deficit visivi nell’essere umano. I macachi verranno prima sottoposti a un training durante il quale, quasi ogni giorno, per ore, verranno immobilizzati su delle sedie e costretti a riconoscere delle immagini. Dopo questa fase verranno resi parzialmente ciechi. L’intervento al cervello, molto invasivo e doloroso, si svolgerà in autunno e l’intera sperimentazione durerà 5 anni. Per fermarla dobbiamo agire, subito!

Lo studio verrà condotto contemporaneamente, e non dopo, anche su volontari umani: la ricerca su nuove cure per persone ipovedenti ha compiuto passi importanti solo grazie alle sperimentazioni su malati umani consapevoli. Non c’è da stupirsi, visto che i test sugli animali falliscono, ufficialmente, in oltre il 95 % dei casi*. Quindi oltre a essere inaccettabile moralmente, che senso ha questa sperimentazione?

La LAV ha chiesto al Ministero della Salute il Protocollo di questo esperimento, ma l’accesso agli atti gli stato negato. Per questo hanno fatto ricorso due volte al TAR: i cittadini hanno il diritto di sapere in che modo verranno spesi due milioni di euro di fondi pubblici dati dalla Commissione Europea!Se volete sostenere la petizione da inviare alla Ministra della Salute Giulia Grillo per interrompere immediatamente la sperimentazione “LIGHTUP – Turning the cortically blind brain to see” e chiederle di liberare subito i macachi affidandoli a Centri di recupero e/o ad Associazioni animaliste.

Questo è il link https://www.change.org/p/giulia-grillo-salviamo-i-macachi-di-torino

PRESIDIO ORGANIZZATO DA CLUB AMICI MIEI, ENPA PARMA, META, PARMA ETICA, OIPA PARMA, SOS ANGELS, Animalisti onlus, Associazione diritti degli animali, Lav Modena

Stop alla vivisezione! SALVIAMO I MACACHI DI PARMA!

6 macachi verranno resi ciechi per studiare i deficit visivi. Ogni giorno verranno costretti su delle sedie a riconoscere delle immagini. Poi verranno resi ciechi tramite operazione al cervello: un’operazione dolorosa e invasiva. Questa ricerca non solo utilizza fondi pubblici europei ma nei mesi in cui questi 6 macachi verranno brutalizzati verrà contemporaneamente condotta una ricerca identica su volontari umani consapevoli. Perché brutalizzare inutilmente questi esseri viventi? Perché i cittadini non vengono informati su come sono spesi i fondi pubblici? Agiamo ora, prima che sia troppo tardi.

FIRMA LA PETIZIONE:

https://www.change.org/p/giulia-grillo-salviamo-i-macachi-di-torino/sign?cs_tk=AjjoLbLcsqSpGFZa_lwAAXicyyvNyQEABF8BvMwscdxdq7ZwzaMPT7PzaHU%3D&utm_campaign=38d94d6ea278403d9f4e842f5508e1dc&utm_medium=email&utm_source=aa_sign_ask&utm_term=cs

ENPA PARMA- METICCIO LABRADOR CERCA FAMIGLIA

Thor è un dolce cucciolo di sette mesi, allegro e socievole. L’adozione di Thor è avvenuta tramite il suggerimento di un medico pensando di fare il bene di un bambino con bisogni speciali…  purtroppo le cose non sono andate così: Thor oltre ad essere un membro della famiglia doveva anche dare un supporto psicologico, ma il contatto con il cane, a causa della perdita di pelo ha peggiorato le condizioni di salute del bambino, così la famiglia ha deciso di cercare per lui una nuova sistemazione. Thor è un cucciolo che richiede attenzioni e tempo da dedicargli, abituato a vivere in casa, va d’accordo con i gatti e adora i bambini. Thor non può passare dal divano al box di un canile!
Per info: ENPA PARMA 3470361628 oppure adozioni@enpaparma.it

KIRA

Kira ha 8 anni, taglia piccola, microchippata e sterilizzata. Kira è dolce e buona con tutti, con i bambini e i suoi simili, adatta a ogni situazione, gioiosa e socievole.
Kira a causa di problemi familiari è in attesa di una nuova famiglia amorevole che la accolga per sempre! Per adottare Kira : ENPA PARMA 3470361628 oppure adozioni@enpaparma.it

Mici in cerca di casa URGENTE

Giovani mici, sterilizzati e abituati alla vita in casa cercano famiglia urgentemente perché a fine mese resteranno senza casa.
Per informazioni e adozioni scrivere ad adozioni@enpaparma.it oppure contattateci nei giorni e orari di apertura al pubblico il mercoledì ore 16 – 20 e il  sabato mattina ore 10 – 13

ENPA PARMA- DOLCE LAIKA ASPETTA UNA FAMIGLIA

Questo bellissimo cane di razza pastore maremmano, di 4 anni, si chiama Laika e ha alle spalle una vita difficile, una non vita… E’ dolce e tenera, inizialmente timida e sottomessa. Laika ha bisogno di cambiare vita, di conoscere le carezze, le passeggiate e le corse sui prati, di possedere finalmente una vera casa in cui vivere amata
e serena come merita. Per info e adozione: Enpa  Parma 3470361628 oppure adozioni@enpaparma.it