Penny

La storia di Penny è iniziata nel mio cuore il giorno che mia sorella, volontaria all’E.N.P.A. mi ha raccontato di avere un coniglietto nano, una femmina, da poco operata alla palpebra per un tumore. Purtroppo il veterinario aveva dovuto asportarle anche l’occhio, dato che senza palpebra non avrebbe più avuto la possibilità di chiuderlo.

La sua storia è iniziata nel mio cuore, quando mi ha raccontato che è stata abbandonata dal suo padrone presso il veterinario che l’ha operata, probabilmente pensava che non potesse più vincere il premio per il coniglio più bello d’Italia. Leggi tutto “Penny”

La Storia di Lily

lilyCiao a tutti,

sono Lily una pastorina tedesca, la prima della cucciolata, nata lo scorso 12/09/2012. Ho deciso di raccontare la mia storia per dare la possibilità a tutti gli altri animali, che come me purtroppo son affetti dalla patologia MEGAESOFAGO CONGENITO, di trascorrere una vita migliore! Questa sindrome si nota allo svezzamento, col megaesofago purtroppo c’è una defezione del nervo Vago, con paralisi dell’esofago con conseguente mancata apertura del cardias quindi, i cibi non arrivano allo stomaco con continuo rigurgito del cibo e mancata assimilazione. Leggi tutto “La Storia di Lily”

Smarrito gatto a S. Ilario d’Enza

Smarrito il mio gatto a S. Ilario d’Enza il 23/3/2013. Tutto bianco occhi azzurri rasato nel fondoschiena causa intervento. Anche se lo aveste investito e portato dal veterinario vi sarei grata per farmelo riavere. Lui è molto importante per me!

Tel 3351716141.

Offro ricompensa ed eventuali rimborsi spese sostenute. Grazie mille

Quiz: Quanto conosci il tuo coniglio?

tina

Di seguito un simpatico quiz dedicato a tutte le persone che volessero approfondire la conoscenza del proprio animaletto.

[gn_button link=”https://www.enpaparma.it/?page_id=15523″ color=”#1d99f1″ size=”3″ style=”1″ dark=”0″ radius=”auto” target=”blank”]Vai al Quiz[/gn_button]

Pancakes

pancake

Ingredienti:
240 g farina (si possono utilizzare tutte le farine, anche quelle integrali)
60 g zucchero di canna
un pizzico di sale
3 cucchiaini di lievito istantaneo
50 g olio vegetale
4-5 bicchieri di latte vegetale
i semi di metà bacca di vaniglia o poche gocce di aroma alla vaniglia

In una ciotola setacciate assieme farina, zucchero, sale e lievito. Aggiungete poi gradatamente, sempre mescolando, l’olio, il latte e l’aroma; la consistenza deve essere simile a quella delle normali crepes.
Mettete quindi una padella antiaderente sul fuoco e versatevi un goccio d’olio. Per togliere l’olio in eccesso e distribuirlo uniformemente potete aiutarvi con un pezzo di carta da cucina.
Una volta che la padella sarà calda versatevi, con l’aiuto di un mestolo, parte dell’impasto; attendete che si rapprenda e giratelo con l’aiuto di una paletta da cucina.
Servite i vostri pancakes ben caldi, e, a piacere, accompagnati da marmellata, sciroppo d’acero, zucchero a velo o cioccolata.

Quiz: Quanto conosci il tuo criceto?

CRICIO PIANGE

Di seguito un simpatico quiz dedicato a tutte le persone che volessero approfondire la conoscenza del proprio animaletto.

[gn_button link=”https://www.enpaparma.it/?page_id=10496″ color=”#1d99f1″ size=”3″ style=”1″ dark=”0″ radius=”auto” target=”blank”]Vai al Quiz[/gn_button]

Torta di patate dolci

DSCN8345

Ingredienti:

Per la torta:
350 g farina (meglio se mezza integrale e mezza 0)
1 cucchiaio di lievito
1/2 cucchiaio di bicarbonato
cannella qb
noce moscata qb
mezzo bicchiere di gocce di cioccolato
180 ml olio vegetale
175 g di zucchero
250 ml latte vegetale
1 patata dolce di medie dimensioni

Per la crema frosting:
70 ml olio vegetale dal sapore leggero
50 ml latte di soia
1 patata dolce piccola
1 cucchiaio di zucchero a velo vanigliato

Mescolate tutte le componenti secche (farine, lievito, bicarbonato, zucchero, cannella, noce moscata)e aggiungete, sempre mescolando, l’olio, la patata dolce media frullata e 250 ml di latte. Se il composto dovesse risultare ancora molto denso aggiungete latte. Per ultime unite al composto le gocce di cioccolato. Versate quindi il tutto in una teglia per dolci rivestita da carta forno bagnata e strizzata.
Infornate a 180°C gradi sino a cottura.
Per la crema frullate la patata rimanente 50 ml di latte,70 ml di olio e lo zucchero a velo. Se la crema non dovesse addensarsi aggiungere ancora un po’ di olio.Una volta che la torta è fredda spalmatevi sopra il frosting.